Archivio

Concerto Sinfonico "Sacro e Quotidiano"

il 06-01-2018

« torna alla Home

Si conclude sabato 6 gennaio 2018 il ciclo di tre concerti realizzati dalla Pinacoteca Nazionale di Ferrara in occasione della mostra “Carlo Bononi. L’ultimo sognatore dell’Officina Ferrarese” e dedicati al rapporto tra il suono e il colore.
Alle ore 11, nel Salone d’Onore, l'Orchestra Città di Ferrara con la partecipazione del mezzosoprano Nozomi Kato, diretti da Nicola Valentini, proporranno due magnifiche pagine per orchestra da camera di Ottorino Respighi, accostando, in omaggio a Bononi, la quotidianità delle Antiche Danze e Arie per Liuto alla spiritualità del Trittico botticelliano, una delle composizioni dagli esiti più felici nel rapporto tra musica e pittura. Composto nel 1927, il Trittico è ispirato a tre capolavori tra cui l’Adorazione dei Magi, la cui esecuzione cadrà quanto mai appropriata alla ricorrenza del 6 gennaio.
Le Antiche Danze e Arie per Liuto sono un autentico manifesto della principale tendenza della musica italiana del Novecento alla secolare tradizione strumentale italiana, riscoperta per sprovincializzare la cultura imperante del Melodramma.
Infine, in omaggio alla figura della Vergine, soggetto ricorrente nelle collezioni della Pinacoteca Nazionale, troverà spazio in programma il Salve Regina di Nicola Antonio Porpora, tra i maggiori esponenti del Barocco napoletano.